Problemi con Instagram? Qui ti mostriamo le soluzioni

Altoparlante intelligente Echo Dot

Instagram è stato creato nel 2010 dallo spagnolo Mike Krueger e dal suo amico americano Kevin Systrom. Attualmente il social network è un successo in tutto il mondo e conta già più di 300 milioni di utenti attivi.

In questo articolo presenteremo i problemi più comuni di Instagram e le sue rispettive soluzioni. Dai un'occhiata alla nostra guida completa attraverso l'articolo qui sotto.

Per questo problema, abbiamo preparato un tutorial esclusivo. Accedi cliccando qui.

Per impostazione predefinita, Instagram conserva una copia di ogni immagine o video pubblicato sul tuo profilo direttamente nella galleria fotografica di Android. Nel caso in cui l'applicazione non stia salvando le copie sul dispositivo, sarà necessario recarsi nelle impostazioni di Instagram e abilitare il permesso per la memorizzazione di immagini e video.

Ricordare la memoria interna è compromessa nel caso tu scelga di conservare tutte le copie sul dispositivo.

Segui il percorso: Impostazioni Instagram –> Impostazioni –> Salva foto originali e Salva video dopo la pubblicazione. Attiva entrambe le opzioni. Se il problema persiste, riavvia l'app multitasking del dispositivo ed esegui nuovamente la procedura.

Non riesco a cancellare il mio profilo su Instagram

Molti utenti non hanno la possibilità di disattivare i propri profili Instagram direttamente tramite l'app. L'opzione "elimina account" non è accessibile tramite l'app mobile ed è disponibile solo nella versione web.

Vale la pena ricordare che l'opzione disponibile sul sito Web di Instagram elimina l'account temporaneamente e non in modo efficace. Per fare ciò, vai all'indirizzo instagram.com e inserisci il tuo nome utente e password. Una volta entrati, fai clic sul tuo nome accanto all'opzione "esci" e seleziona il pulsante "modifica profilo".

Nell'opzione "modifica profilo", trova la descrizione nell'angolo in basso a destra per "disattivare temporaneamente il mio account" e giustificare il motivo dell'esclusione nella schermata successiva. Il profilo rimarrà attivo per 90 giorni, dopo tale data verrà inviata all'utente una e-mail che avverte dell'effettiva cancellazione dell'account.

Errore durante la condivisione di foto con altri social network

È possibile condividere le immagini pubblicate su Instagram su altri social network, come Facebook e Twitter. Tuttavia, un errore sconosciuto disabilita la condivisione definito dall'utente e non riproduce il contenuto contemporaneamente in altri account collegati. Scopri di seguito come risolvere questo problema:

Su Facebook: vai alle impostazioni del tuo account (la freccia accanto all'icona del lucchetto nell'angolo in alto a destra), trova il menu "applicazioni" e seleziona la "x" che appare accanto all'icona di Instagram. Dopo questa selezione, l'accesso di Instagram a Facebook non sarà autorizzato.

Su Twitter: clicca sull'immagine del tuo profilo e seleziona l'opzione “impostazioni”. Apparirà una nuova schermata e dovresti fare clic su "applicazioni", cercare Instagram e fare clic su "revoca accesso". Dopo questa selezione, l'accesso di Instagram a Twitter non sarà autorizzato.

Torna su Instagram, vai su "Impostazioni" del tuo account e seleziona l'opzione "Account collegati". Clicca sull'icona Facebook o Twitter e concedi nuovamente l'accesso alla condivisione della pubblicazione indicando i tuoi dati di accesso.

Problemi di accesso dovuti al mancato rispetto degli orari di servizio

I termini di servizio non sono sempre letti dagli utenti, ma in alcuni casi la violazione di alcune clausole comporta il disattivazione dell'account per violazione dei termini e delle condizioni di servizio.

Pertanto, in caso di difficoltà di accesso, seleziona "Dimenticato?" e reimpostare la password di accesso.

In caso di rimozione per contenuto inappropriato, Instagram risponderà con una e-mail automatica indicando il periodo di inattivazione del profilo o, nei casi più gravi, la completa disattivazione dell'account.

Si ricorda che l'utente non potrà accedere con la stessa e-mail o username in caso di espulsione per violazione dei termini di servizio.

Instagram non si aggiornerà all'ultima versione

La versione di Instagram varia in base a ciascun dispositivo e ciò influirà sulla quantità di risorse disponibili per ciascun utente.

Alcuni utenti potrebbero non ricevere nuovi filtri o risorse per l'editing delle immagini dovute alla versione Android presente sul dispositivo.

Esistono diversi siti Web che offrono l'APK dell'applicazione per l'installazione, come nel caso di APK Mirror. Ricorda che le prestazioni dell'applicazione possono essere compromesse in alcuni casi, oltre al fatto che l'installazione è a rischio e pericolo dell'utente.

Ricordati di controllare nel Play Store se Instagram installato sul tuo dispositivo è in esecuzione sull'ultima versione.

Si può essere interessati:

► Come eliminare un account su Instagram

► Come creare un canale IGTV su Instagram

Immagini pubblicate a bassa risoluzione

Puoi regolare manualmente la qualità delle tue foto pubblicate direttamente da Instagram, evitando il trattamento di immagini a bassa risoluzione.

Per fare ciò, vai alle impostazioni di Instagram e seleziona "Funzionalità avanzate" e "Utilizza elaborazione immagini di alta qualità", torna indietro e chiudi l'applicazione multitasking sul tuo dispositivo.

Le immagini successive verranno elaborate con una qualità superiore, tuttavia, consumo di internet mobile sarà maggiore. Se non sei interessato a pubblicare immagini con una buona risoluzione, disabilita questa funzione.

tag:

Tommy Banks
Saremo felici di sentire cosa ne pensate.

Lascia un commento

TechnoBreak | Offerte e Recensioni
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Carrello